Maredolce/ La Favara, di Davide Gambino

Maredolce/ La Favara

In ciò che un tempo era la Conca d’Oro, c’è oggi un luogo che è sopravvissuto al processo che ha mutato la Palermo arabo-normanna nella città della speculazione edilizia e dell’incuria paesaggistica.
Maredolce – La Favara è un film documentario che vive attraverso le testimonianze di autorevoli ed appassionati personaggi che illuminano un futuro possibile in bilico tra passato e presente. Commissionato da Fondazione Benetton, per il conferimento del Premio Internazionale Carlo Scarpa 2015.

Davide Gambino

Nasce a Busto Arsizio in provincia di Varese il 19/07/1985. Dopo gli studi di maturità classica si laurea presso il DAMS dell’Università di Palermo con una tesi su Cremaster di Matthew Barney che viene pubblicata su riviste accademiche. Nel 2008 si trasferisce in Spagna dove frequenta un Master in Cinema digitale e pubblicitario, presso ESTUDIO DE CINE Escuela Productora di Barcelona. Nel 2009 lavora come assistente alla regia e regista del backstage di Viola di Mare.
Nel 2010 viene selezionato al Centro Sperimentale di Cinematografia-Sede Sicilia, dove da allievo realizza 4 documentari storico-artistici.
Nel 2012 ultima il suo film di diploma “Pietra Pesante” sulla vita del pastore artista Lorenzo Reina. La sua attività si sviluppa sia in ambito internazionale che nazionale collaborando con Istituti e Fondazioni di alto profilo culturale.
Nel 2013 realizza un cortometraggio con il Ministero dell’Ambiente e la Fondazione Cinema per Roma.
Attualmente è in onda sulla TV satellitare una serie di documentari storico-artistici da lui diretto.

Annunci